Slide PROCESSO PRODUTTIVO
L’artigiano modellista prende un blocchetto di cera a perdere ed inizia a sagomare e dar forma all’anello.
Arrivati molto vicini al disegno desiderato, la cera viene posta in un cilindro pieno di scagliola e fusa con una iniezione di oro. A raffreddamento avvenuto l’oro prende il posto e la forma della cera primitiva.
Il modellista porta a termine la lavorazione dell’anello preparando la bucatura per le pietre preziose. Dopo l’incastonatura dei diamanti, il gioiello viene ripulito e portato a lucido dall’artigiana pulitrice. Il successivo trattamento di rodiatura esalta la brillantezza dell’oro bianco. Come ultimo passaggio, si incastona la pietra centrale (Zoisite, varietà Tanzanite).
ANELLO
ZOIS
Cliente: compagnia con sede in Asia con
showroom a Hong Kong, Singapore, Shangai
DAL DISEGNO ALLO STAMPO
Una volta definito con il cliente il design dell’oggetto da realizzare inizia la produzione interamente manuale. L’artigiano modellista utilizza blocchetti di cera per sagomare l’anello sulla base del disegno concordato.
Incastonatura della pietra semipreziosa Zoisite (varietà Tanzanite). ~~
Lo splendore di una pietra rara
e preziosa si unisce ad un design
elegante e raffinato
~~